Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

Georisorse e Applicazioni Mineralogico-Petrografiche

Il settore studia: 

  • la genesi, la modellizzazione, la prospezione, la valutazione geostatistica e geoeconomica, la valorizzazione delle materie prime minerali e la cartografia tematica
  • la caratterizzazione di minerali e rocce d'interesse industriale, dei loro analoghi sintetici e dei prodotti di trasformazione, la loro tecnologia, le applicazioni industriali
  • l'interazione con l'ambiente, le applicazioni archeometriche, la conservazione dei materiali lapidei utilizzati per opere d'interesse storico-artistico nonché il recupero ambientale
  • Minerogenesi, caratterizzazione chimico-mineralogica e utilizzi di minerali metallici o industriali (zeoliti, feldspatoidi, minerali argillosi, borati, minerali di litio e REE, Cr, PGE, base metals, Ni, Co, In, Sn, Au, ecc.), nonché gemmologici.
  • Ottimizzazione di processi industriali per la produzione di materiali leganti (malte, Portland, Sorel, … ) e matrici ceramiche. Processi di inertizzazione (“litificazione”) di rifiuti.
  • Caratterizzazione multi-metodologica della natura mineralogico-petrografica e dello stato di conservazione dei Beni Culturali.
  • Studio e valutazione di siti estrattivi: Analisi e descrizione del giacimento.
  • Valutazione del rischio ambientale a seguito di attività estrattiva e di strategie 3R (reduce, reuse, recycle,) in contesti di economia circolare, con particolare riferimento ai critical raw materials.