Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

Geologia strutturale e tettonica

""

La Geologia Strutturale utilizza un approccio geometrico-cronologico per studiare i processi attivi nella deformazione delle rocce e l’evoluzione dei margini litosferici. Lo studio riguarda processi attivi dalla scala microscopica a quella delle placche e integra analisi geometrico-meccanica e petrografico-petrogenetica. L’obbiettivo è quello di definire il contesto geodinamico e tettonico in cui le rocce si formano e si trasformano, producendo anche strutture in grado di ospitare geomateriali e minerali utili.